Utilizzo delle protezioni nelle attività sanitarie e sociosanitarie

By 31 Marzo 2020COVID-19, News

Questo documento è stato predisposto con la consapevolezza che tra i soggetti maggiormente a rischio d’infezione da SARS-CoV-2 vi sono in primis gli operatori sanitari e con l’intento di garantire pienamente la loro salute e sicurezza; pertanto le indicazioni fornite hanno fatto riferimento alle più consolidate evidenze scientifiche ad oggi disponibili a tutela della salute dei lavoratori e dei pazienti e agli orientamenti delle più autorevoli organizzazioni internazionali, tra cui l’Organizzazione Mondiale della Sanità. Tenendo conto di tali orientamenti, questo documento prevede degli adattamenti che riflettono il contesto e le necessità attuali della gestione dell’epidemia COVID-19 in Italia.

Pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità (Gruppo di Lavoro ISS Prevenzione e Controllo delle Infezioni)